Tour Enogastronomici

Viaggio enogastronomico nel Lazio

 

Il Lazio è una delle regioni italiane più affascinanti, da visitare sicuramente e soprattutto per la capitale, che ogni giorno accoglie migliaia di turisti italiani e stranieri che soggiornano in uno dei tanti alberghi a Roma,  per ammirare le bellezze artistiche che offre.

Un altro grande vanto della regione Lazio è la qualità enogastronomica delle diverse zone, dove è possibile gustare piatti tipici accompagnati da un bel bicchiere di vino.

I migliori itinerari enogastronomici

Tutto il Lazio da nord a sud rappresenta un’emblema per l’Italia culinaria offrendo a turisti piatti unici, partendo dalle famose trattorie romane dove si possono gustare piatti unici come: la carbonara, la amatriciana, la trippa e la coda alla vaccinara.

I castelli Romani

La zona dei castelli Romani è famosa in tutto il mondo soprattutto per la strada dei vini, infatti qui è possibile trovare dei vini antichissimi.

Chi si trova in vacanza nei Castelli Romani può assaggiare dei vini DOC come il Frascati, il Marino e il Velletri accompagnati da prelibatezze tipiche di queste colline, come la famosa porchetta di Ariccia, le coppiette di cavallo e il pecorino romano, dichiarato prodotto DOP.

Valle del Velino e Amatrice

Questa zona che si estende nel reatino ai confini con le regioni Umbria e Abruzzo:offre aria pulita e cucina di alta qualità a tutti i turisti che scelgono questa zona.

In questa particolare zona del Lazio la fa da padrone una cucina tradizionale fatta soprattutto di primi piatti a base di pasta fresca all’uovo, secondi di carne di cinghiale e in particolare da condimenti fatti di ottimi funghi porcini e tartufi.

Inoltre per i più golosi c ‘è la possibilità di gustare dolci a base di castagne e marmellate fatte in casa e liquore alla genziana.

Tra i luoghi più belli da visitare una visita la merita il borgo Velino che racchiude tesori artistici molto importanti e Antrodoco, caratteristico paesino con piccole vie e antiche chiese.

La Tuscia

La zona della Tuscia nell’Alto Lazio rappresenta un’emblema per il turismo e l’enogastronomia d’ Italia grazie a luoghi come il lago di Bolsena, il pù grande lago vulcanico d’Italia, Civita di Bagnoregio l’antica città situata nelle Valle dei Calanchi e Palazzo Farnese di Caprarola.

Tra i piatti più importanti di questa zona troviamo la zuppa d’agnello e i famosi maccheroni con le noci, vini di grande tradizione come l’ Est Est Est di Montefiascone e l’ Aleatico di Gradoli, senza dimenticare i tozzetti a base di nocciole.

 

Post Comment