La cucina romana è caratterizzata fondamentalmente dalla semplicità: i piatti, infatti, non sono mai troppo elaborati, ma sono senza dubbio ricchi di gusto.